Luogo

Troia

È un piccolo comune di 6.400 abitanti dal panorama mozzafiato alle pendici del Subappennino Dauno.

Il buon vivere di questa tranquilla cittadina è un sentimento che gli abitanti amano trasmettere agli ospiti.
È un luogo principalmente agricolo, con un grande patrimonio culturale. Diffonde un senso di protezione, come quella di una grande famiglia, in cui si viene accolti a braccia aperte.

La cittadina custodisce numerosi tesori artistici, che ne fanno uno dei più affascinanti borghi medievali di tutta l’Italia meridionale. Fra tutti, la splendida cattedrale fondata nel 1093, fra le più belle chiese in stile romanico pugliese, e San Domenico, un ex convento completamente ristrutturato, con aule e camerate. È qui che si svolgeranno molte delle attività.

La bellezza di Troia è la possibilità di poter fare tutto a piedi. Anzi, è il modo migliore per scoprire questo luogo magico. La struttura ha già ospitato DIT per diverse edizioni.